Bi-Du

Birrificio Bi-Du

Giuseppe, detto Beppe, Vento nasce a Como nel 1969 e la sua storia professionale è testimonianza di come la passione e la tenacia possano portare a risultati incredibili.

Appassionato di birra, e assiduo frequentatore del vicino Birrificio Italiano, Beppe nel 2002 decide di abbandonare il ruolo di programmatore all'IBM e acquista da Agostino Arioli un impianto da 200 litri senza avere un minimo straccio di formazione nè di esperienze da homebrewer. Apre un brew pub a Rodero, in provincia di Como al confine con la Svizzera, e grazie ai suggerimenti di alcuni amici birrai avvia una produzione di tutto rispetto con una gamma prodotti sempre più ampia: nel 2007 sono 15 le birre  prodotte per un totale di 60.000 litri (utilizzando sempre l'impianto da 200 litri!). Nel 2008 si rende necessario un ampliamento e il Bi Du si trasferisce in un capannone nella vicina Olgiate Comasco, in cui ha sede ancor oggi, e viene acquistato un impianto da 10 ettolitri.

Il nome Bi Du è di origine sumera: indicava la birra del popolo, quella che oltre ad avere finalità alimentari era utilizzata per determinare il salario base degli operai.

Visualizzati 1-5 su 5 articoli