Muttnik

Birra Muttnik

Birra Muttnik è una beer firm nata per volontà di Lorenzo Beghelli grande appassionato di birra artigianale edi  homebrewing, con alle spalle un'importante esperienza presso il Birrificio Italiano. Birra Muttnik progetta le proprie birre con cura maniacale e solamente quanto raggiungono l'eccellenza le lancia sul mercato. Nasce da qui l'idea del marchio: Muttnik, ovvero “bastardino dello spazio”, è l’epiteto che coniò la stampa americana per schernire Laika, e per antonomasia tutto il seguito di cani cosmonauti del programma spaziale sovietico.

Il cane è una figura ricorrente fra i più famosi birrifici d’oltreoceano e d’oltremanica, soprattutto fra i più modaioli, sempre in cerca della trovata più strana, della birra più “estrema”. La ricerca di Birra Muttnik guarda nella direzione opposta: rigore formale, equilibrio, semplicità.

Anche se l'impianto di produzione non è di proprietà, le ricette nascono da un incessante lavoro sull’impianto pilota in laboratorio, seguendo poi ogni fase del processo nei birrifici con cui collaborano, selezionando e conferendo personalmente le materie prime.

Così vengono “lanciate” le birre Muttnik, ognuna intitolata a un cane cosmonauta realmente esistito. Belka e Strelka sono due saison gemelle, la prima più ortodossa, la seconda una hoppy saison decisamente fuori stile. Prendono il nome dai primi due bastardini che viaggiarono insieme e tornarono trionfanti.

Bolik invece si dileguò il giorno stesso in cui sarebbe dovuto partire, fu sostituito da un malcapitato randagio che si aggirava per il cosmodromo. Ribattezzato ZIB, acronimo di "sostituto dello scomparso Bolik", mai addestrato, tornò vittorioso. 

Per una disavventura con i fornitori di luppolo la produzione di Bolik venne rimandata e si decise di ripiegare su ZIB, augurandogli lo stesso improbabile successo. Successivamente è arrivata anche Bolik.

L'eccellente qualità delle birre è comprovata dai premi ottenuti in brevissimo tempo: al prestigioso concorso Birra dell'Anno 2018 Laika e Strelka hanno conquistato la medaglia di bronzo nella loro categoria mentre Bolik ha trionfato nella propria.

Visualizzati 1-3 su 3 articoli