Mikkeller

Mikkeller aps

Mikkeller è una beer firm danese fondata nel 2006 a Copenhagen dal professore Mikkel Borg Bjergsø e dall'amico giornalista Kristian Klarup Keller dai quali trae il proprio nome. In quanto beer firm non possiede impianti propri ma utilizza quelli di altri produttori, in particolare quelli del belga De Proef. Moltissime le birre prodotte, RateBeer ne recensisce oltre mille, molte delle quali in collaborazione con altri noti marchi (Nøgne, Lervig, Brewdog, To Øl, Evil Twin, AleSmith e altri ancora). Già nel 2007, visioni differenti portarono alla decisione di Keller di rompere il sodalizio con Bjergsø e a cedere le roprie quote per proseguire l'attività di giornalista.

Mikkeller ha avuto la capacità di ritagliarsi un ruolo importante nel panorama brassicolo grazie ad un approccio innovativo e a strategie di marketing molto efficaci. Da segnalare i numerosi tentatativi di spingersi oltre i limiti con birre dal carattere estremo, ma soprattutto l'idea di produrre una linea di birre dal carattere didattico, le Single Hop,  prodotte con la stessa base di malti e l'utilizzo di una sola varietà di luppolo in modo che si possano afferrare le diverse sfumature che questo ingediente è in grado di apportare. Le Beer Geek, come il nome suggerisce, sono birre rivolte ad un pubblico di appassionati, le Spontan sono invece birre a fermentazione spontanea progettate sulla base dei famosi lambic.

Negli anni Mikkeller ha diversificato la sua attività, aprendo una serie di bar e ristoranti  in cui diffondere la cultura per la birra artigianale e proporre abbinamenti birra/cibo, e si è anche avvicinato al mondo dei distillati (gin, rum, vodka e bourbon).

Visualizzati 1-11 su 11 articoli