Cerca

Ultime birre recensite

(5/5) 

Una bevuta con la B maiuscola. Schiuma quasi cremosa, sentori di banana a...

Da MATTEO Z. il 05 Marzo 2021

(5/5) 

Sempre stata un pò scettica rispetto ai prodotti fuori dal core business di...

Da Tania S. il 08 Gen. 2021

(5/5) 

Ne avevo sentito parlare molto bene ed effettivamente ha mantenuto tutte le...

Da Luisa M. il 02 Gen. 2021

(5/5) 

Questo non è un classico Birrificio ma un blender che acquista il mosto, lo...

Da luca P. il 21 Nov. 2020

(5/5) 

Buonissima anche questa birra. Mai trovata una Ritual Lab che non fosse una...

Da Antonio L. il 18 Nov. 2020

(5/5) 

Quando fa caldo serve una birra dissetante, e le Saison sono nate per...

Da luca P. il 13 Ott. 2020

(5/5) 

Io non seguo assiduamente il calcio, ma Bruno Pizzul è e rimarrà sempre la...

Da luca P. il 09 Ott. 2020

(5/5) 

Una birra che si ispira al movimento Futurista non può che incuriosirmi....

Da luca P. il 01 Ott. 2020

(5/5) 

Questo birrificio lo conoscevo per le sue mitiche Lambic, voglio vedere se...

Da luca P. il 25 Sett. 2020

(5/5) 

Nel basket fare una tripla doppia equivale ad una prestazione di tutto...

Da luca P. il 15 Sett. 2020

(5/5) 

Sono stato a Colonia, città stupenda e con una birra famosa in tutto il...

Da luca P. il 09 Sett. 2020

(5/5) 

In Norvegia sbarcano i pregiati luppoli americani. Ulriken Birrificio:...

Da luca P. il 05 Sett. 2020

(5/5) 

Si sente tutto lo Stile italiano in questa birra "di confine". Limes...

Da luca P. il 30 Ago. 2020

(5/5) 

In questo stile apparentemente facile ma in realtà insidioso, l'ingrediente...

Da luca P. il 26 Ago. 2020

(5/5) 

Birra prodotta con uve Marzemino e acidificata naturalmente. Marzarimen...

Da luca P. il 22 Ago. 2020

Bibock - Wild Bock

Pubblicato il: 10/10/2021 09:52:15 - Categorie: News birra

La rossa “non rossa”, gustosa, originale, ribelle. Bibock è l'omaggio sui generis di Birrificio Italiano alle creazioni più vigorose della scuola germanica: le Bock, nome che deriva dalla deformazione di Einbeck, la città dove è nato questo stile di birra, ma anche “caprone” in lingua tedesca. Bibock è eleganza, prepotenza, un’entrata a gamba tesa di sorprendente gentilezza, in bilico tra amaro e miele, accattivante e difficile da addomesticare. 

Colore: ambrata

Tipo fermentazione: bassa

Grado alcolico: 6,2% vol

Temperatura di servizio: 8/10°C

Bicchiere consigliato: Coppa

Birra artigianale di colore ambrato aranciato, prodotta per infusione di malti d'orzo tipo Pilsener, Munchen e speciali

Bibock viene fermentata con un lievito di bassa fermentazione particolare e capriccioso, in grado però di regalare eleganti note di frutta fresca. Luppoli tedeschi da amaro e dosi massicce di Styrian Golding conferiscono un tocco nobile all’aroma, completato da un leggero dry hopping con miscela anglo-tedesca.

In bocca, le generose note di luppolo incontrano il malto ai sentori di nocciola, caramello e miele di castagno. L’inizio è dolce e fruttato, il corpo medio percepibile, le note finali più secche e amare.

Abbinamenti

Da accompagnare a piatti rustici e robusti, zuppe di legumi, carni rosse in umido o arrosto, sostanziose portate tex-mex o orientali e formaggi d’alpeggio.

Condividi